Non ci sono commenti

Rapporto OASI 2016 – Regione Campania

Oggi l’Artistico ospita una conferenza indetta dalla Regione Campania, con il Presidente Vincenzo De Luca

La presentazione del Rapporto OASI 2016, intitolato “LA REVISIONE DELLA SPESA E LA RIMODULAZIONE DELL’OFFERTA DI SERVIZI” si svolge oggi, mercoledì 17 maggio 2017, negli spazi dell’Associazione “Circolo Artistico Politecnico”. L’evento è organizzato dalla Regione Campania con SDA Bocconi, Cergas e Bayer.

Rapporto Oasi 2016

CLICCA E SCARICA IL PROGRAMMA

Programma

Ore 14.15 – Registrazione dei partecipanti

Ore 14.45 – Introduzione ai lavori
Prof. Enrico Coscioni, Consigliere del Presidente della Regione Campania
Prof.ssa Lidia D’Alessio, Assessore al Bilancio, Regione Campania
Avv. Antonio Postiglione, Regione Campania
Prof. Ettore Cinque, Università della Campania L. Vanvitelli
Prof. Elio Borgonovi, CERGAS – SDA Bocconi

Ore 15.15 – L’evoluzione della spesa sanitaria in Italia e nelle Regioni. La mappatura dell’offerta ospedaliera e la rimodulazione delle reti
Dott. Alberto Ricci, CERGAS – SDA Bocconi
Discussant: Prof. Enrico Coscioni, Consigliere del Presidente della Regione
Campania

Ore 16.00 – Coffee break

Ore 16.15 – Le dinamiche del personale; le inidoneità e le idoneità parziali alla mansione nelle Aziende Sanitarie Pubbliche
Dott. Marco Sartirana, CERGAS – SDA Bocconi
Discussant: Prof. Corrado Cuccurullo, Università della Campania L. Vanvitelli,
CERGAS – SDA Bocconi

Ore 16.45 – La gestione centralizzata degli acquisti in sanità
Prof. Fabio Amatucci, Università del Sannio, CERGAS – SDA Bocconi
Discussant: Dott. Gianluca Postiglione, So.Re.Sa. S.p.A

Ore – 17.15 Conclusione dei lavori
Dott. Vincenzo De Luca, Presidente Regione Campania

Invia un commento

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi